Sviluppo della ricerca

Sviluppo della ricerca

L’obiettivo di ELA è quello di aiutare i laboratori di ricerca francesi ed internazionali a comprendere meglio i meccanismi della malattia, a identificare i geni che ne sono responsabili e a sviluppare nuove strategie terapeutiche per lottare contro le leucodistrofie.

Ogni anno ELA lancia un bando e invita la comunità scientifica internazionale a sottoporre dei progetti di ricerca nel campo delle leucodistrofie genetiche, dei danni cerebrali della sostanza bianca nel bambino prematuro e della riparazione della mielina.

Regolarmente ELA organizza un congresso scientifico che riunisce i più grandi esperti internazionali sulle leucodistrofie e sulla riparazione della mielina. Questo evento permette di fare il punto sulle ultime scoperte nel campo e di promuovere gli scambi e le collaborazioni fra laboratori.

Ogni anno viene organizzato un seminario dedicato ai pazienti e alle loro famiglie. In questa occasione, esperti di leucodistrofie danno informazioni semplificate sui progressi della ricerca e rispondono alle loro domande. È un momento unico di scambio tra ricercatori, famiglie e malati.

ELA è il primo finanziatore della ricerca sulle leucodistrofie. In tutto, ad oggi, sono stati finanziati 497 progetti di ricerca per un totale di 42,6 milioni di euro.